Torino Airport apre la stagione estiva 2021 e prevede una rete di 58 collegamenti, di cui 30 nazionali e 28 internazionali, operati da 14 compagnie aeree.

Le destinazioni nazionali

L’offerta dell’Aeroporto di Torino cresce in particolare sul segmento nazionale che guiderà la ripresa del trasporto aereo. Per questo Torino Airport intende soddisfare la domanda di viaggio con un’offerta molto ricca verso le isole maggiori e il Sud Italia: rispetto all’estate 2019 aumentano sia il numero di frequenze settimanali, sia il numero di compagnie aeree che operano sulla stessa destinazione. Guida la forte crescita di frequenze settimanali la Sardegna ,che risulta servita da 4 compagnie aeree e che vede collegamenti con Alghero, Cagliari e Olbia, seguita dalla Puglia, servita da 3 vettori e collegata con Bari e Brindisi. La Sicilia, servita da 4 compagnie, è collegata con Catania, Palermo, Trapani, Lampedusa e Pantelleria.

Sono 8 le nuove tratte che debuttano da Torino Airport con l’estate: Olbia e Palermo con Blue Air; Cagliari, Lamezia Terme e Napoli con Ryanair; Bari e Palermo, con Wizz Air; Olbia con easyJet.

Aeroporto di Torino voli stagione estiva 2021 | Destinazioni italiane e internazionali | Dove si va |

Voli internazionali

Sul fronte internazionale, il network di Torino propone alcune novità su Grecia e Baleari: l’avvio della nuova tratta per Mykonos di Volotea, dal 7 luglio 2021, e il riavvio del collegamento Volotea verso Palma de Mallorca, che si riaffianca al volo di Ryanair verso Ibiza. Nuovi voli anche verso l’est Europa: Leopoli, in Ucraina, con Ryanair e Bacau, in Romania, con Wizz Air.

9 collegamenti vengono ripristinati con l’estate 2021:  in particolare le rotte internazionali per Madrid di Iberia Air Nostrum, che riprende dal 26 marzo, e quella per Casablanca di Royal Air Maroc, prevista per il prossimo 21 giugno. Ad esse si affiancano la tratta per Parigi di Air France, che ripartirà il prossimo 26 aprile; quella per Monaco di Lufthansa Air Dolomiti, dal 1° maggio; quella per Londra Heathrow, di British Airways, dal 7 giugno.